Nutrizione sportiva

0
101
AG2R Citroën Team

A cura di: AG2R Citroën Team

Se la qualità dell’allenamento è il principale fattore di performance per un ciclista professionista, la nutrizione è una parte imprescindibile per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Non è solo importante garantire un apporto quotidiano completo di tutti i micronutrienti essenziali (oligoelementi, minerali, vitamine, acidi grassi essenziali), ma è anche vitale garantirne un apporto adeguato durante le sessioni di allenamento, i giorni di gara o i tempi di recupero. Per ogni necessità e in ogni momento della vita sportiva dei corridori del Team AG2R Citroën, NAMEDSPORT> offre soluzioni complete.

Attorno agli sforzi, i bisogni fondamentali sono semplici da individuare: è necessario mantenere una buona idratazione, compensare le perdite di minerali e fornire substrati energetici per mantenere l’intensità prevista. Per rispondere a queste cruciali domande, i ciclisti del Team AG2R Citroën utilizzano una bevanda e delle barrette energetiche con dei gel.

La bevanda sportiva HydraFit>, con il suo gusto dissetante, la sua formula minerale completa che combina Potassio, Magnesio oltre al solito Sodio, Vitamine C e B6, e il suo dosaggio ipotonico permette di unire digeribilità ed efficacia in tutte le circostanze.

Se una bevanda sportiva è un pilastro indispensabile, non è però sufficiente a fornire le fonti di energia necessarie. Faremo quindi appello a qualche Energybar, a condizione che gli sforzi non siano di intensità troppo elevata. I loro sapori sono molto diversificati e gradevoli, permettendo così di variare i gusti, pur fornendo i nutrienti necessari. 

D’altra parte, quando si tratta di uno sforzo di alta intensità, i nutrienti devono essere assorbiti più rapidamente per evitare gli “attacchi di fiacca”. In queste condizioni, ad esempio in vista di una lunga giornata davanti, con molti grandi passi da attraversare, non c’è niente come Isotonic Power Gel> che può essere utilizzato in aggiunta alla bevanda HydraFit>.

Garantire un rapido recupero è essenziale per tenere il passo dei grandi tour. La nutrizione gioca un importante ruolo nel sostenere i 21 giorni di gara che questi exploit richiedono a questi corpi eccezionali. Recuperare significa reidratarsi, ma anche reintegrare i minerali e gli oligoelementi persi durante lo sforzo. Si tratta anche di ricostituire le buone riserve di glicogeno, mentre si forniscono le proteine necessarie alla riparazione dei microtraumi muscolari. Il lavoro straordinario della nostra squadra di cuochi è essenziale, ma quando si deve agire in fretta, non esiste nulla come una bevanda per il recupero. Con Total Energy Recovery> la cui formulazione è molto completa, sia per l’apporto di aminoacidi specifici, sia per la vitamina C.

Photo: Courtesy of ©Fred Machabert/ypmedias.com