LE MISCELE AMINOACIDICHE

0
178

Contributi alla salute e alla nutrizione

L’integrazione della dieta con miscele Aminoacidi- che tecniche e di elevata qualità può contribuire al miglioramento dell’equilibrio nutrizionale e all’eliminazione delle problematiche legate al consumo eccessivo di proteine, zucchero, grassi e sale.

I benefici che si possono ottenere a seguito del consumo di specifiche formulazioni a base di Aminoacidi sono svariati e dipendono dalle caratteristiche dei singoli elementi che compongono le formulazioni e dalla loro combinazione. L’azione di supporto alla nutrizione di queste miscele risulta particolarmente importante e funzionale negli atleti che possono ricavarne un maggiore benessere a sostegno dell’attività sportiva praticata.

Mix di Aminoacidi Essenziali con il 40% di Leucina

La Leucina funziona come un segnale di stimolo per lo sviluppo muscolare. La formulazione con il 40% di Leucina supporta l’efficienza nell’integrazione di aminoacidi essenziali per l’aumento di massa muscolare e forza.

 

Le miscele a base di BCAA: un sostegno per la massa muscolare

La sigla BCAA (Branched Chain Amino Acid – Aminoacidi a Catena Ramificata) identifica tre aminoacidi essenziali (Valina, Isoleucina e Leucina) che presentano catene di carbonio a struttura ramificata.

I BCAA vengono utilizzati in particolari condizioni, come l’impegno fisico intenso, come substrato energetico ausiliario di grassi e carboidrati.

I BCAA riducono infatti il senso di stanchezza, mantengono alta la capacità di concentrazione, promuovono la sintesi proteica muscolare e hanno effetti inibitori sulla demolizione delle proteine durante l’esercizio fisico, quindi sono indispensabili per la cura dei muscoli.

Tra i BCAA, la Leucina è particolarmente efficace per promuovere la sintesi proteica muscolare.

 

Effetti inibitori sulla degradazione delle proteine muscolari

Quando il glucosio si esaurisce a causa di un esercizio prolungato, l’uso di BCAA come fonte di energia aumenta e la concentrazione di BCAA nel sangue diminuisce. Tuttavia, il corpo umano si sforza di mantenere una concentrazione costante di Aminoacidi nel sangue e la loro diminuzione viene quindi compensata dalla demolizione delle proteine muscolari.

Se in un tale lasso di tempo viene assunta una quantità sufficiente di BCAA attraverso l’integrazione alimentare, la scomposizione muscolare può essere soppressa. Inoltre, la Leucina attiva l’enzima mTOR che inibisce la formazione di autofagosomi, strutture intracellulari che consentono la demolizione proteica.

 

Efficacia dei BCAA nel ridurre l’affaticamento del sistema nervoso centrale

L’affaticamento del Sistema Nervoso Centrale si sviluppa quando l’Aminoacido Triptofano viene trasportato dal sangue al cervello e viene poi convertito in Serotonina e Melatonina.

Durante l’esercizio fisico i BCAA vengono consumati come fonte di energia e, di conseguenza, la concentrazione di BCAA nel sangue diminuisce facendo aumentare la concentrazione di Triptofano, il quale viene trasportato nel cervello causando l’affaticamento del Sistema Nervoso Centrale.

Se i BCAA vengono introdotti tramite l’alimentazione, la loro concentrazione nel sangue aumenta, di conseguenza il trasporto di Triptofano nel cervello si riduce e l’affaticamento del Sistema Nervoso Centrale può diminuire.