L’IMPORTANZA DELLA PERFORMANCE MENTALE

0
1397
E-Game

A cura di: Dottor Fabiano Frosio, Head of R&D NAMEDSPORT>

Lavorare sulla funzione cognitiva significa interessarsi ad una parte meno conosciuta della prestazione ma di importanza critica per l’atleta. Proprio perché la performance mentale è parte integrante della prestazione complessiva, è fondamentale prendersene cura. Partendo da questi presupposti, il Team R&D di NAMEDSPORT> ha sviluppato una nuova formulazione dedicata proprio al supporto della concentrazione: si tratta di X-Brain>.

Per la sua formulazione, gli esperti di NAMEDSPORT> si sono basati sulle proprietà di un ingrediente innovativo, completamente naturale e brevettato, supportato da evidenze scientifiche: Neumentix® è un estratto acquoso derivato da due varietà di menta (Mentha spicata L.), appositamente selezionate e brevettate. Queste varietà sono particolarmente ricche di composti fenolici, precisamente ne sono stati individuati più di 50, tra cui si evidenziano in modo particolare acido rosmarinico, dìsalvianolico e litospermico.
L’Acido rosmarinico e l’Acido salvianolico sono ritenuti alla base della capacità di Neumentix® di favorire il benessere cognitivo1. I polifenoli sono sostanze vegetali attive che vantano effetti benefici per la salute2. In particolare sono già noti perché agiscono come antiossidanti proteggendo l’organismo dall’eccesso di radicali liberi che danneggiano le cellule3.

LA MEMORIA DI LAVORO

La memoria di lavoro è una funzione essenziale del nostro sistema nervoso centrale che si occupa della conservazione temporanea delle informazioni per consentirne l’utilizzo nell’immediato. È controllata dalla corteccia prefrontale e dall’ippocampo. La memoria di lavoro supporta abilità cognitive come l’attenzione sostenuta, la concentrazione e la focalizzazione. È inoltre dimostrato che la memoria di lavoro supporta le prestazioni fisiche, come il movimento e il suo controllo fine ed i tempi di reazione.

I polifenoli antiossidanti di Neumentix® favoriscono la crescita di nuove cellule cerebrali e vanno a supportare proprio questa funzione del cervello, migliorando così la capacità di apprendere, gestire le informazioni e reagire.

Le evidenze scientifiche riportano che nei soggetti che hanno assunto Neumentix® si è osservato un miglioramento nei processi di apprendimento, un incremento della soglia di attenzione, della qualità della memoria, della velocità di elaborare pensieri e, più in generale, del benessere psico-fisico.

Neumentix® offre benefici sia a livello cognitivo sia in termini di prestazioni fisiche. Migliora la funzione cognitiva, supportando la memoria di lavoro e la concentrazione sui propri compiti. Favorisce delle sessioni di lavoro più produttive senza interferire con il sonno. Importante è il contributo che Neumentix® fornisce per proteggere il tessuto cerebrale dallo stress ossidativo, promuovendo al tempo stesso la crescita di nuovi neuroni e l’incremento del livello dei neurotrasmettitori.

I NUOVI ORIZZONTI: eGaming ed eSports

Recentemente sono stati sviluppati alcuni studi nel mondo dell’eGaming e degli eSports per valutare gli effetti dell’assunzione di Neumentix® in relazione alla performance. Tali studi hanno evidenziato una risposta positiva nell’area del focus, dell’attenzione, della coordinazione dei movimenti e della capacità di reazione in risposta a stimoli esterni, visivi e uditivi. 
La supplementazione di Neumentix® risulterebbe essere quindi un’opportunità per il mondo dell’eGaming e degli eSports, un settore in continua crescita in Italia e nel mondo che vanta milioni di appassionati e che richiede un livello di concentrazione, attenzione e reattività molto elevato.

L’ASSENZA DI CAFFEINA

Il gaming provoca spesso insonnia nel giocatore, a causa dell’iperstimolazione a cui è sottoposto durante la sessione di gioco. L’assenza di caffeina nella formulazione di X-Brain> lo rende particolarmente adatto per essere usato anche dai più giovani. Inoltre, in uno studio condotto sugli effetti della caffeina sui tempi di reazione, è stato riscontrata una correlazione negativa tra l’ingestione di caffeina e le prestazioni delle abilità motorie fini4.

LA SALUTE DELL’OCCHIO E DELLA VISTA

La ricerca pre-clinica ha mostrato effetti interessati nel campo oftalmico, grazie alla capacità di Neumentix® di contribuire a ridurre i markers di stress ossidativo, di fornire neuroprotezione (al nervo ottico) e di modulare i neurotrasmettitori coinvolti nella costrizione della pupilla e nella gestione della pressione oculare.

CONCLUSIONI

In conclusione, la formulazione di X-Brain> può vantare un’efficacia provata da studi scientifici con test specifici su eGamers e performance atletiche. L’assenza di caffeina lo rende ancora più adatto all’applicazione nell’ambito del gaming in quanto non contribuisce all’insonnia che di per sé quest’attività provoca a causa dell’iperstimolazione. Il suo meccanismo d’azione innovativo ed esclusivo risulta utile non solo per le attività di eSport, ma anche per lo studio, il lavoro, la guida prolungata e in generale tutte quelle situazioni in cui è richiesto uno sforzo di concentrazione.

Bibliografia:
1 Narasimhamoorthy B, Zhao LQ, Liu X, Yang W, Greaves JA. Differences in the chemotype of two native spearmint clonal lines selected for rosmarinic acid accumulation in comparison to commercially grown native spearmint. Ind Crops Prod. 2015;63:87-91.
Cirlini M, Mena P, Tassotti M, Herrlinger KA, Nieman KM, Dall’Asta C, et al. Phenolic and Volatile Composition of a Dry Spearmint (Mentha spicata L.) Extract. Molecules. 2016;21(8):1007
2 Abbas M, Saeed F, Anjum FM, Afzaal M, Tufail T, Bashir MS, et al. Natural polyphenols: An overview. Int J Food Prop. 2017;20(8):1689-99.
Rana A, Samtiya M, Dhewa T, Mishra V, Aluko RE. Health benefits of polyphenols: A concise review. J Food Biochem. 2022;46(10):e14264.
3 Pandey KB, Rizvi SI. Plant polyphenols as dietary antioxidants in human health and disease. Oxid Med Cell Longev. 2009;2(5):270-8
4 Traxler, Peyton A.; Saho, Reese J.; and Wistner, Meadow B., “The Acute Effects of Caffeine on Reaction Time, Memory Performance, and Reaction Time