Supplement per lo sport. Non ne fai uso?

5 pillole dall’esperto per cambiare prospettiva sull’integrazione sportiva

0
3515

 

Se l’attività sportiva, praticata a qualsiasi livello, occupa un ruolo di rilievo nella tua vita, i supplement per lo sport possono essere di grande aiuto per integrare la tua dieta quotidiana. Anche se seguo già un’alimentazione naturalmente sana ed equilibrata? Per quale motivo?
In effetti le linee guida generali della dieta dello sportivo non si discostano molto da quelle che dovrebbero valere per tutti, sedentari e non. Norme che prevedono un’alimentazione varia e bilanciata, senza eccedere nelle quantità e preferendo prodotti di qualità, stagionali e locali rispetto ai cibi confezionati.

Eppure, a causa del moderno stile di vita particolarmente frenetico e di un’offerta alimentare sempre meno sana e sempre più industriale, nutrirsi in maniera corretta, oggi, può risultare difficile per tutti. Figuriamoci per uno sportivo, che necessita di un fabbisogno giornaliero di nutrienti specifici maggiore.

Insieme all’esperto abbiamo racchiuso in 5 pillole, 5 grandi benefici che potresti trarre dall’uso consapevole e mirato degli integratori alimentari per lo sport.

  1. I supplement alimentari per lo sport sono nutrienti,
    non sostanze dopanti.
    Quindi, l’utilizzo consapevole e mirato di supplement permette l’introduzione nell’organismo di sostanze in grado di:
    · apportare energia (carboidrati e grassi) indispensabile per svolgere qualsiasi attività;
    · fornire elementi strutturali (proteine e minerali) fondamentali per la crescita e il mantenimento dell’organismo;
    · apportare microelementi (vitamine, minerali e oligoelementi) indispensabili per le reazioni biochimiche che ci tengono in vita.

I supplement non fanno altro che apportare nutrienti all’organismo, esattamente come un qualsiasi altro alimento. La differenza sostanziale consiste nella concentrazione e nella composizione del nutriente, che nei supplement è presente in maggior quantità e in qualità superiore. A differenza di quanto spesso si crede, questo non li rende sostanze dopanti bensì supplement studiati per le specifiche esigenze dello sportivo.

2. Gli sport supplement si differenziano dagli alimenti per la maggior concentrazione dei nutrienti.
Mantenere un corretto bilancio energetico significa introdurre un quantitativo di alimenti proporzionale all’attività praticata e all’energia consumata. Per gli sportivi il fabbisogno calorico giornaliero varia dalle 2.000 alle 5.000 kcal al giorno a seconda di sesso, età, intensità e durata dello sforzo sostenuto. Ma può arrivare, in casi estremi, fino a 9.000 kcal giornaliere ripartite secondo un piano alimentare preciso.

In questo caso limite, si avrebbe la necessità di introdurre quantità enormi di cibo, quali, fra le altre cose, almeno 1 kg di carne al giorno. Assumere 9.000 kcal giornaliere di cibo industriale non è una buona scelta, né a livello economico, né a livello di benessere fisico.

I supplement sono la soluzione ideale, perché presentano una concentrazione di nutrienti maggiore ma un minor impatto sull’organismo. Ad esempio, le proteine derivanti dal siero del latte, usate in alcuni supplement proteici, non contengono le scorie azotate prodotte, invece, dalle proteine della carne, annullando così l’impatto negativo sul fegato.

3. I supplement per lo sport si differenziano dagli alimenti per tempi di assimilazione.
La diversa concentrazione e composizione dei nutrienti negli integratori, rispetto agli alimenti naturali, ha conseguenze anche sulla velocità di assorbimento dei nutrienti stessi da parte dell’organismo. Che nel caso dei supplement sarà molto più rapida, mirata e meno impattante a livello sistemico. Ad esempio:

Alimento/

Integratore

Quantità Concentrazione Tempi di digestione e assorbimento
Fettina di manzo 100g 20g proteine da 2 a 5/6 ore
Star Whey

100% Proteine Isolate del Siero del Latte

100 g 90g proteine 50 minuti

 

4. Gli sport supplement sono formulati per rispondere a necessità specifiche dello sportivo.
Esistono sport di potenza e di resistenza e ogni attività ha diverse esigenze di integrazione sia prima, durante, che dopo l’allenamento. In commercio esistono moltissime formulazioni dedicate ad ogni specifico obiettivo: resistenza, energia, concentrazione, recupero, etc. Rispetto agli alimenti naturali, i supplement rispondono in maniera mirata ad ogni tipo di fabbisogno. È fondamentale mettere a punto un piano di integrazione sportiva informato e strutturato sulla base delle proprie specifiche esigenze di sportivo, abbinandolo in maniera sinergica alla propria propria dieta quotidiana.

5. I supplement per lo sport si usano non solo per migliorare le prestazioni durante l’attività fisica ma anche, e soprattutto, per condurre una vita all’insegna del benessere.
L’integrazione sportiva non mira solo ad ottimizzare la prestazione e l’efficacia dell’attività fisica (prima-durante-dopo) ma anche ad un miglioramento del benessere generale dello sportivo.

Cambiato idea sull’utilità supplement nella dieta dello sportivo? Scopri l’offerta di integratori alimentari NAMEDSPORT>

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here